Come Avere Occhi Da marionetta: Piegaciglia, un Buon Mascara e Altri Consigli

Home  >>  Unima  >>  Come Avere Occhi Da marionetta: Piegaciglia, un Buon Mascara e Altri Consigli

Come Avere Occhi Da marionetta: Piegaciglia, un Buon Mascara e Altri Consigli

On Aprile 10, 2021, Posted by , In Unima, With Commenti disabilitati su Come Avere Occhi Da marionetta: Piegaciglia, un Buon Mascara e Altri Consigli

Ogni donna vorrebbe avere ciglia belle, lunghe e folte come quelle di una marionetta, per fare di ciascun uomo il proprio burattino. TV, giornali e pubblicità dei mascara volumizzanti offrono esempi spesso irraggiungibili, ma pieni di fascino: purtroppo, però, è difficile replicare ciglia simili, essendo queste il frutto della sovrapposizione di vari strati di ciglia finte incollate le une sulle altre. Tuttavia, vale la pena ricordare che l’allungamento temporaneo dura poche settimane, stressa le ciglia più del dovuto e presenta costi abbastanza elevati. Pertanto, meglio optare per un trattamento naturale che le rafforzi e le renda più belle e corpose. Scopriamo come trattare le ciglia utilizzando prodotti economici, facili da reperire e completamente naturali.

Per avere occhi come quelli di una marionetta.. prevenire è meglio che curare!

La prima regola fondamentale è limitare l’uso di prodotti chimici come i mascara waterproof. Meglio utilizzarli soltanto in caso di eventi quali cerimonie e occasioni speciali (durante le quali il trucco deve resistere al caldo e alle lacrime). Inoltre, è bene struccare sempre a fondo gli occhi prima di coricarsi e utilizzare uno struccante a base oleosa, per evitare che le ciglia si indeboliscano, si strappino e diventino più rade. Per struccare le ciglia minimizzando i traumi dovuti all’eccessivo sfregamento o all’uso di detergenti aggressivi, ammorbidisci il mascara poggiando un batuffolo di cotone imbevuto d’acqua calda sugli occhi. Tieni in posizione per qualche minuto, quindi massaggia delicatamente le ciglia con dell’olio di cocco, di jojoba, karitè o di mandorle dolci e rimuovi usando un altro batuffolo di cotone inumidito. Accertati di prendere le precauzioni appena elencate e ricorri agli ulteriori metodi che stiamo per svelare. Pronta a saperne di più?

Prova un impacco con gel d’aloe!

Procurati del gel d’aloe puro, privo di oli essenziali. Mescola qualche goccia di estratto di aloe vera con un quarto di un olio leggero a scelta, quindi spandi ciò che ne viene fuori sulle ciglia, formando un velo leggero. Tra gli oli da preferire figurano quello di cocco, di vinaccioli o di jojoba. L’estratto d’aloe ha il potere di rafforzare e nutrire le ciglia, rendendole più spesse e sensuali, esattamente come quelle di un marionetta!

Impacchi con olio di ricino

Dal punto di vista chimico, quest’olio è formato da un mix di acidi grassi e trigliceridi. L’elevata percentuale lipidica rende quest’olio corposo e difficile da eliminare. Affine alla cheratina di cui sono formati i capelli, le unghie e la pelle, l’olio di ricino vanta importanti proprietà rafforzanti e ristrutturanti. La particolarità principale di quest’olio sta nella sua capacità di formare un film idrolipidico sulle superfici con cui viene a contatto, prevenendo la disidratazione e l’evaporazione dell’acqua. Aiutandoti con uno scovolino pulito, magari recuperato da un vecchio mascara, applica un velo d’olio sulle ciglia prima di coricarti: in pochi giorni potrai apprezzare i benefici offerti dall’uso di questa sostanza. Avrai ciglia più lucide, corpose, spesse, folte e, soprattutto, meno fragili.

Utilizza un buon mascara

utilizza-un-buon-mascara

Per uno sguardo penetrante e ciglia belle come quelle di una marionetta, il segreto è utilizzare un buon mascara. Si tratta del principale alleato per allungare ed infoltire le ciglia, in grado di massimizzare i benefici offerti dagli altri rimedi che stiamo elencando. Grazie al suo speciale spazzolino, il mascara può garantire risultati eccezionali, a patto che venga utilizzato in maniera adeguata. Il mascara, infatti, deve essere applicato con molta cura, effettuando un movimento che parte dalla base e termina verso la punta delle ciglia. È senza dubbio la miglior soluzione possibile per volumizzare e incurvare le ciglia ed ottenere un effetto il più sensuale possibile. Parti sempre dalla base e passa il pennellino effettuando una traiettoria a zigzag. Ripeti un paio di volte, intingendo ogni volta il pennellino e facendo attenzione a separare bene le ciglia tra loro. Cerca di fare in modo che non si formino grumi.

Quali mascara scegliere?

“Trova qualcuno che ti rovini il rossetto, ma non il mascara”. È una delle frasi più celebri di Marilyn Monroe, che di mascara se ne intendeva eccome. Perché da solo, il mascara è sufficiente a rendere lo sguardo più penetrante, ad illuminare il viso, a valorizzare i lineamenti e, da qualche tempo, persino a rafforzare le ciglia. In breve tempo, il cosiddetto mascara curativo è diventato un vero e proprio must have. Il suo segreto è racchiuso negli ingredienti che lo compongono, i quali contribuiscono a rafforzare le ciglia, a ristrutturarle e a stimolarne la ricrescita naturale, evitandone la caduta. Le vitamine e gli antiossidanti fanno di questi prodotti degli alleati immancabili contro le ciglia fragili e sottili. Al loro interno figura un cocktail formato da sostanze quali pro-vitamina B5, dall’azione rinforzante, vitamina H, già ampiamente utilizzata per arrestare la caduta dei capelli, arginina, che favorisce la moltiplicazione dei bulbi piliferi, e uno speciale peptide vitaminizzato. In meno di quattro settimane sperimenterai ciglia più forti, lunghe e voluminose. Alcuni prodotti vengono resi ancora più efficaci tramite l’aggiunta di ingredienti speciali, quali la cera d’api, dall’elevato potere protettivo, oltre che in grado di valorizzare lo sguardo, nutrire le ciglia e favorirne la lunghezza. Anche il pantenolo, dalle spiccate proprietà protettive e nutrienti, le fibre di carnauba, capaci di donare lunghezza e volume, e l’olio di marula, in grado di rendere più elastiche e resistenti le ciglia, vengono spesso utilizzati dall’industria cosmetica. Provare per credere!

Infuso per ciglia più forti e folte

Davvero è possibile rafforzare le ciglia ricorrendo a un infuso? La risposta è sì. Per avere ciglia sexy e uno sguardo magnetico non è affatto necessario ricorrere alle extension, ma è possibile provare un infuso realizzato con 10 grammi di ognuno di questi ingredienti: camomilla, fiordaliso, foglie d’ortica e foglie di salvia. Metti tutti gli ingredienti in un pentolino con acqua, porta ad ebollizione e, una volta intiepidito, immergi un batuffolo di cotone nell’infuso e tampona delicatamente le ciglia.

Maschera con albume d’uovo

Per realizzare la base di questa maschera rafforzante serve un albume d’uovo, ricco di grassi e proteine, e dell’olio di ricino. Mescola per bene l’olio di ricino e l’albume (in quantità uguali) e applica il composto utilizzando un pettinino. Se non dovessi averne uno a portata di mano, puoi ricorrere a un comodo bastoncino di cotone. Quindi, applica la maschera sulla linea delle ciglia superiori. Tieni il composto in posizione per 10 o 15 minuti e risciacqua abbondantemente utilizzando acqua tiepida. Otterrai i primi benefici nel giro di poche settimane!

L’importanza del piegaciglia

Il piegaciglia è uno degli accessori più amati e al contempo odiati dalle beauty addicted. Nonostante sia in grado di allungare le ciglia e renderle più sensuali, spaventa chi non ha sufficiente dimestichezza con questi strumenti, in quanto è facile pizzicarsi le palpebre o strappare via qualche ciglia (se solo qualche makeup-artist potesse guidarci dall’alto, come un burattino!). Se desideri ciglia lunghe, definite e aperte a mo’ di ventaglio, non puoi fare a meno di un buon piegaciglia. Molto usato dai truccatori professionisti, questo strumento acquisisce notevole importanza se utilizzato in coppia con un mascara volumizzante’ di buona qualità. Ricorda che il piegaciglia va usato su ciglia struccate e perfettamente pulite. Sii delicata nei movimenti e, se vai di fretta, evita di utilizzarlo, in modo da non incorrere in sgradevoli (e probabili!) incidenti di percorso. Per aumentare il potere curvante del piegaciglia puoi provare a scaldare l’area che viene a contatto con le ciglia utilizzando il phon. Tuttavia, fai molta attenzione a non scottarti le palpebre, che potrebbero entrare a contatto con il dispositivo. In ogni caso, esistono piegaciglia auto-riscaldanti, molto pratici e facili da reperire. Un piegaciglia professionale ti garantirà ottimi risultati: spendendo un po’ di più avrai la certezza di dotarti di uno strumento efficace e dotato di una comoda impugnatura.

Conclusioni

e ciglia, collocate sul margine esterno delle palpebre, servono a proteggere gli occhi da polvere e altre impurità. Tuttavia, col tempo tendono a indebolirsi e, per questo motivo, è necessario stare attente a non applicare troppo spesso mascara waterproof e altri prodotti potenzialmente dannosi. Oltre a proteggere gli occhi, le ciglia garantiscono profondità allo sguardo, oltre a dare un tocco di sensualità e di teatralità (da vera marionetta) che il solo trucco non riesce ad offrire. Per i motivi appena elencati è fondamentale curarle al meglio ed averle sane e forti, onde evitare che si diradino o si spezzino. Per fortuna, esistono diversi rimedi naturali, ma anche cosmetici appositamente ideati per rafforzare le ciglia. Tra questi, i cosiddetti mascara curativi, che includono alcuni ingredienti capaci di nutrire e rafforzare. Cosa aspetti, prenditi cura delle tue ciglia!

 

Comments are closed.