ANDREA CALABRETTA – Unima italia

Home  >>  Unima  >>  ANDREA CALABRETTA – Unima italia

ANDREA CALABRETTA – Unima italia

On Settembre 8, 2019, Posted by , In Unima, With Commenti disabilitati su ANDREA CALABRETTA – Unima italia

[email protected]
www.teatroverde.it

Dirige la Compagnia Teatro Verde di Roma insieme a Veronica Olmi e Antonella Crocicchia. Conduce da 20 anni laboratori teatrali-espressivi per bambini e ragazzi, attività ludico-didattiche. Inventa e crea giochi e percorsi di crescita, di divulgazione e conoscenza. Ha pubblicato nella collana Favole a Teatro – Edizioni Lapis: La bella addormentata, Cenerentola e la scarpetta di cristallo. Scope, Stregoni e Magiche Pozioni, I Cavalieri della Favola Gioconda, Il Pifferaio di Hamelin. Ha scritto oltre cento fiabe teatrali, canovacci per burattini, racconti animati… Tra questi, sono attualmente in scena: La bella addormentata, Cenerentola e la scarpetta di cristallo, Scope, Stregoni e Magiche Pozioni, I Cavalieri della Favola Gioconda, Il Pifferaio di Hamelin, Hansel e Gretel, Giallo al BBB – Ovvero Io li odio i burattini!, C’era una volta un Re…diesis, I Vestiti nuovi dell’imperatore, Il Mago dei sogni, Una favola piccola, piccola ovvero la storia di Principessa piccola e mostro gigante. E’ attualmente impegnato come attore e burattinaio negli spettacoli sopra indicati e in: Tra le nuvole di Marco Renzi, Zeus e il fuoco degli dei – di Luisa Mattia e Anna Pavignano, Con gli stivali, un gatto di Roberto Marafante. Ha lavorato (e imparato) tra gli altri con e da: Fiorenzo Fiorentini, Giuseppina Volpicelli, Carlo Conversi, Corrado Olmi, Pino Strabioli, Armando Traverso, Santuzza Calì, Emanuela La Torre- Nico Garrone scrive di lui in occasione del PREMIO STREGAGATTO 2003-2004 ETI – VISIONI d’INFANZIA, menzione per la DRAMMATURGIA – Il Mago dei sogni ovvero Bi Sogni Di Sogni:

Con il garbo tematico e la freschezza inventiva di Rodari o di Zavattini, Andrea Calabretta ha scritto in forma di favola moderna un dispettoso apologo contro la piattezza del mondo, ridotto a pura e semplice sete di guadagno. Le incursioni notturne del Mago dei Sogni con le sue sorprendenti apparizioni, i dirottamenti spazio-temporali un po’ da Helzapoppin tra i libri mastri dell’ufficio contabile del Commendator Mario Netta (marionetta di nome e di fatto), sono un esempio della gaia moralità; ed insieme un bell’esercizio per aiutare gli spettatori più o meno giovani a sciogliere le briglie della fantasia. IL MAGO DEI SOGNI ovvero Bi Sogni Di SogniProduzione Teatro Verde n.o.b. – (Nuova Opera Burattini) – Roma. Dal 1 settembre 2013 al 30 giugno 2015 è stato il Resp. della programmazione teatro ragazzi del Teatro Scuderie Villino Corsini – Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea del Comune di Roma.

Comments are closed.